in "A Restoration Story – Seyh Suleyman Masjid”, Istanbul 2017
O. Aydemir, M. Simsek, N. Berlucchi, A. Griletto (a cura di)

La presente pubblicazione, per la quale l'ing. Nicola Berlucchi oltre ad essere uno dei curatori ha elaborato anche un significativo contributo, è frutto di un'intensa collaborazione internazionale favorita dall'associazione Vakiflar Genel Müdürlüğü, impegnata nella gestione del patrimonio immobiliare della chiesa ottomana in Turchia. L'opera, che descrive l'applicazione ad una struttura religiosa turca di un approccio al restauro tipicamente europeo, in particolare italiano, che prevede la ricostruzione di tutte le fasi storico-architettoniche dell'edificio, è quindi un'importante testimonianza del tentativo di dialogo internazionale fatto dalla Turchia, nonostante il periodo di forte instabilità che essa si trova ad affrontare.