Secondo lotto di interventi interni, restauro delle superfici della navata

La chiesa è stata oggetto di un importante intervento di consolidamento strutturale nel 2008/2009 a cura dello Studio Berlucchi a seguito del quale si è reso necessario restaurare le superfici interne, sia per conservare le superfici degradate, sia per riparare le zone danneggiate dagli interventi strutturali eseguiti. I lavori  a suo tempo compiuti, per quanto riguarda il restauro delle superfici interne, si erano limitati alla zona del presbiterio e delle quattro cappelle laterali. L'intervento di progetto, in corso d’opera, consiste nel completamento dei lavori di restauro delle superfici interne della chiesa, ovvero le pareti ed il soffitto della navata, nonché la risarcitura di alcune lesioni strutturali.

Stato progetto
Cantiere in corso
Periodo
settembre 2017 - in corso